274 – Cos’ha di diverso questo vaccino?

Alcuni si chiedono perché ci sia molto rumore nei riguardi di questo vaccino. Molti infatti pensano non sia molto diverso da un vaccino antinfluenzale. Alcuni si chiedono come possa un semplice vaccino essere il marchio della bestia. La scrittura di Rivelazione 13:15 infatti mette in relazione il marchio con un atto di adorazione. Perché questo vaccino dovrebbe costituire un atto di adorazione essendo in questo diverso dal vaccino contro l’epatite o quello contro la poliomielite? “Così come in passato abbiamo fatto gli altri vaccini ora faremo questo e chiuderemo così questa storia del corona virus” dicono in molti. Potrebbe sembrare in effetti che questo vaccino sia come gli altri ma non lo è per vari motivi che cercherò di spiegare, seppur senza dilungarmi troppo.

Un primo motivo è il particolarissimo periodo che viviamo. Sappiamo infatti che stiamo vivendo gli ultimi anni dei sette tempi. Si veda l’articolo 193 di questo blog: “Confermato siamo alla quinta tromba dell’Apocalisse“. Per riassumere brevemente, nel 1975 finiscono i 6000 anni dalla creazione di Adamo. Si sarebbe dovuto entrare nella terra promessa ma il popolo di Dio doveva essere purificato. Inizia quindi il periodo di una generazione, quella famosa di cui parla Gesù in Matteo 24:34. I 40 anni della generazione finiscono nel 2015, dopo di che inizia il periodo di calpestamento del popolo di Dio, che determina la scelta da parte di Dio di un rimanente. Questo rimanente viene descritto in Ezechiele come formato da coloro che gemono per le cose che vedono in mezzo al popolo di Dio. Ci troviamo dunque in quel periodo di tempo in cui viene assegnato il marchio. Periodo differente da quello di tutti gli altri vaccini.

Se vogliamo essere più precisi l’assegnazione del marchio avviene il sesto e il settimo anno dei sette tempi. Si tratta infatti di quell’avvenimento che determina l’uscita dalla falsa religione. Chi non esce e non bada all’avvertimento di uscire da Babilonia riceve il marchio. Chi esce il sabato, cioè il settimo giorno, o meglio settimo anno, potrebbe aver tardato troppo. Il sesto anno, il 2021 è quindi l’anno fatidico del marchio. Per approfondimenti potete leggere l’articolo 234 (clicca qui) di questo blog.

Un secondo motivo è legato al livello di informazione attuale, decisamente maggiore rispetto al passato. Le altre malattie virali come vaiolo o polio sono state false malattie virali, esattamente come la pandemia da corona-virus. Si trattava di malattie legate ad una generale intossicazione e conseguente infiammazione dell’organismo e non ad un virus. Si consiglia, per un’analisi più approfondita, la lettura di questo libro in Inglese: “What really makes you ill” che tratta in modo estremamente dettagliato il tema delle malattie inventate per favorire il sistema della farmacopea.

In passato le persone erano molto meno informate sulla dannosità dei farmaci e la fiducia nel fatto che le campagne di vaccinazione fossero per il nostro bene era pressoché totale. Negli ultimi anni internet ha dato la possibilità a moltissime persone di informarsi su chi davvero ci governa, sui loro misfatti, sulle tecniche di controllo delle masse che utilizzano. Molte persone dunque sono state in grado di riconoscere immediatamente la falsità della pandemia, fin dai primi giorni. Per queste persone dunque si tratta di capire se accettare quanto succede e far finta di nulla entrando in una situazione di dissonanza cognitiva, o invece rifiutare la narrativa generale in toto. A questo punto entra in gioco il concetto di bestia selvaggia.

E’ vitale capire cosa sia la bestia selvaggia di Rivelazione 13. Chi adora l’immagine di tale bestia riceve infatti il marchio, e chi riceve il marchio viene alla fine distrutto. Supponiamo che uno dei significati di fondo da attribuire alla bestia sia che questa rappresenta il potere politico. Si tratterebbe di una certa semplificazione, ma supponiamo che possa essere così. La domanda allora è: noi siamo parte della bestia? Siamo sicuri di esserne fuori? Potremmo almeno per parte della nostra vita, esser stati parte della bestia selvaggia?

Trovai qualcosa di simile ad una risposta un paio di anni fa quando vidi una rappresentazione teatrale di Pirandello. Pirandello dice che noi diveniamo la bestia ogni qual volta noi si mostri una faccia (la maschera) per essere accettati dalla società. Ma si tratta comunque di una facciata (una virtù agli occhi del sistema) che mostra una cosa diversa da ciò che pensiamo davvero.

Molti quindi, anche all’interno del popolo di Dio, accettano la narrativa ufficiale del Covid, pur sapendo in cuor loro quanto questa sia ambigua, per non dire totalmente falsa. Questo significa far parte della bestia. Arrivare poi ad accettare in queste condizioni il vaccino potrebbe voler dire cedere all’ultimo atto di adorazione secondo il quale chi ci salva è il sistema scientista e non il Cristo. Attenzione a questo suggerimento che ci dà la Bibbia: “Non riponete la vostra fiducia nei principi né in alcun altro uomo, da cui non può venire la salvezza.” Accettare la salvezza umana per la paura dell’uomo e la paura di essere cacciato dal sistema e dalla congregazione significherebbe ricevere il marchio.

Un terzo motivo è legato alla comprensione finale del significato del marchio: il 666. I Testimoni di Geova spiegano il 666 dicendo semplicemente che il 666 è un 6 ripetuto ad indicare la grande imperfezione e lontananza da Dio di coloro che si fanno influenzare nella loro vita dal sistema politico. Anche solo questa definizione dovrebbe spingere molti alla riflessione. Un vaccino come questo è davvero una grave interferenza del sistema politico sulle nostre vite. Ma la nostra comprensione è andata oltre con lo studio della Terra piatta. Abbiamo infatti compreso che il 6 non indica imperfezione ma è invece un numero fondamentale del creato, ecco perché è definito nella Bibbia numero d’uomo.

Abbiamo poi capito che il sistema scientista creato dalla bestia (l’immagine della bestia) ha ribaltato il 666 della Terra sul sole, facendo del sole una sorta di demiurgo divino che deve essere adorato. La stessa religione scientista che adora il sole vuole ora per se l’adorazione. Tramite il vaccino lo scientismo si presenta infatti come unica via di salvezza dalla attuale situazione di chiusura. Ecco dunque che accettare quanto proposto dallo scientismo significa adorazione luciferina del sole.

Un quarto motivo ha relazione con l’effettiva esistenza di un piano per tracciare le vaccinazioni, il cosiddetto piano ID2020 di Bill Gates. Tramite nanotecnologia iniettata col vaccino sarà infatti possibile individuare chi è stato vaccinato, andando a costituire una sorta di passaporto vaccinale che andrebbe rinnovato periodicamente tramite periodiche vaccinazioni.

Un quinto motivo è che questo vaccino è diverso da tutti gli altri. Utilizza infatti L’RNA messaggero oppure DNA inserito tramite adenovirus per fare in modo che le nostre cellule producano gli anticorpi. In quest ultimo caso significa che il nostro DNA ne risulta modificato in quanto un pezzettino di materiale genetico del corona virus viene inserito nelle nostre cellule.

Detto tutto ciò davvero mi chiedo come si possa considerare questo vaccino come tutti gli altri. Non vi sembra che vada evitato a tutti i costi? A quali sacrifici sarete disposti per evitarlo? Di questo parleremo ancora nel prossimo articolo.

4 pensieri riguardo “274 – Cos’ha di diverso questo vaccino?

  1. “Un quinto motivo è che questo vaccino è diverso da tutti gli altri. Utilizza infatti L’RNA messaggero per fare in modo che le nostre cellule producano gli anticorpi. Questo significa che il nostro DNA ne risulta modificato in quanto un pezzettino di materiale genetico del corona virus viene inserito nelle nostre cellule. ”

    Questo è falso. L’RNA non può in nessun modo produrre DNA. Può avvenire il contrario. Dal DNA si fanno piccole copie di RNA per produrre le proteine. Il vaccino a RNA fa produrre le proteine del virus alle nostre cellule (senza toccare il DNA) e poi gli anticorpi vengono prodeotte per reazione con queste proteine prodotte.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...