Esiste un firmamento solido sulla Terra piatta

Articolo N. 127

Il tema della cupola necessita di un’indagine più approfondita, come già definito in un post di qualche giorno fa. La questione è legata al deterioramento e alla fine di questa Terra. Vogliamo quindi analizzare questo argomento alla luce delle diverse considerazioni sulla Terra piatta. Potete anche fare riferimento ai miei video sul canale “earthmeasured”. Fino ad ora, non abbiamo affrontato il tema in maniera davvero significativa. Ma sarà meglio, ora, approfondire un po’ di più le cose.

La cupola è uno degli aspetti più strani che si possano incontrare quando per la prima volta ci si avvicina all’argomento Terra piatta. Probabilmente ti chiedi se una volta solida, che racchiude tutto il cerchio della Terra, possa davvero esistere o se dovrebbe essere considerato solo come una derivazione teorica dalla Bibbia. Vero, nella Bibbia il firmamento, o “distesa” tra le acque, è una espressione menzionata più volte.

La scienza di establishment afferma che non c’è cupola ma solo l’atmosfera, fatta di gas che avvolgono completamente il globo terrestre. L’atmosfera ha la pressione di 1 atmosfera a livello del suolo e diminuisce con l’altitudine. Salendo, l’atmosfera si stratifica e si trovano diverse miscele di gas che diventano più leggere e rarefatte.
La scienza afferma che l’atmosfera è mantenuta sulla Terra dalla forza di gravità. Questo sarebbe il potere in grado di bloccare la sua diffusione verso lo spazio esterno dell’universo ed evitare la sua dispersione, a causa della rotazione della Terra e della forza di attrazione del vuoto. Ma cosa dicono i fatti?


Supponiamo di avere un contenitore pieno d’aria, alla pressione di una atmosfera, in una stanza in cui era già stato fatto il vuoto. Il contenitore sarà una rappresentazione dell’atmosfera; il fondo del recipiente è la Terra, mentre la stanza è lo spazio vuoto dell’universo. Se si apre il tappo superiore del nostro contenitore pressurizzato, cosa pensi che possa accadere? Immediatamente il gas si diffonderà nella stanza vuota, diffondendosi in tutto lo spazio disponibile. La gravità potrebbe fermare la diffusione del gas? In nessun caso.

Cosa si può dire invece a proposito della stratificazione dell’atmosfera? I gas più leggeri aumentano nella sua parte superiore. Facciamo una considerazione. Immaginiamo di avere una perdita di metano da un tubo. Se la perdita si verifica all’esterno, il gas salirà verso l’alto, diffondendosi nello strato atmosferico superiore. Ma quando la perdita si verifica all’interno, il metano si accumula nella parte superiore della stanza, vicino al soffitto.

Per avere una stratificazione, quindi, è necessario un tetto, un soffitto, o comunque un contenimento. È quindi noto a tutti il ​​fatto che la stratificazione dei gas è possibile solo in tubi o contenitori chiusi.

Quindi, per concludere, ci deve essere evidentemente un soffitto sopra la terra piatta, in primo luogo per evitare la diffusione dell’atmosfera nello spazio vuoto dell’universo e, secondo, per consentire la stratificazione che caratterizza la disposizione dei gas atmosferici. Ora possiamo capire l’assoluta necessità della presenza di una cupola. È l’unico modo per ottenere la stratificazione, con i gas più leggeri in alto e le miscele più pesanti al nostro livello. Questa è una dimostrazione chiara dell’esistenza di una cima solida sopra la terra piatta.

Nei prossimi post parleremo del legame tra duomo e gravità. Le caratteristiche elettriche del duomo sono fondamentali e devono essere analizzate per capire che la Terra sta andando verso la fine.

2 pensieri riguardo “Esiste un firmamento solido sulla Terra piatta

  1. Ma se esistesse una cupola solida, non si spiegherebbe la caduta di meteoriti, i quali rimbalzerebbero invece di toccare il suolo a volte causando danni, come è successo negli Urali con 1000 feriti oppure il frammento di Condrite di 800g che cadde nel cortile Aeritalia di Torino il 18 maggio 1988.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...